Dolce cremoso con i cachi e il cioccolato


cachi al cioccolato

Volete preparare un dolce al cucchiaio semplicissimo, veloce e di grande risultato?

Eccolo qua!

Gli ingredienti per quattro persone sono:

  • 4 ciotoline
  • 4 cachi
  • 1 tavoletta di cioccolato fondente (molto fondente) di qualità

Lavate i cachi, eliminate la buccia e raccogliete la polpa nelle ciotole individuali. Il lavoro non è esattamente semplice né pulito, quindi può convenire raccogliere tutta la polpa insieme, mescolarla un pochino per amalgamarla e dividerla in un secondo passaggio

Grattugiate il cioccolato e versatene due o tre cucchiai sulla superficie dei cachi

Conservate in frigorifero fino al momento di servire, e consigliate ai vostri ospiti di mescolare i due ingredienti: il connubio è squisito.

In alternativa: Preparate solo la crema di cachi fredda e, al momento di servire (non un attimo prima) versate sulla superficie due o tre cucchiai di cioccolato fuso e bollente

Semplice, ma originale!

Immagine dal web

Carote alle nocciole


carote con miele e nocciole

Vi ho parlato del miele e di come viene prodotto magistralmente dalle api.

Spero conveniate che non possiamo considerarlo solo un dolcificante, ma un vero e proprio ingrediente da conoscere bene e da inserire in tanti piatti diversi, non solo dolci.

Un esempio sono queste carote, da preparare con il miele di trifoglio

La mia ricetta è su Non Sprecare. Provatela! Sono anche molto allegre con quel bell’arancione!

Non Sprecare: Strudel salato (di zucchine, ma non solo)


immagine dal web, strudel salato di zucchine

Si dice strudel e si pensa, con l’acquolina in bocca, al dolce a base di mele dell’Alto Adige.

Provate a farlo salato! La pasta è la stessa, il ripieno è secondo la vostra fantasia, e anche un po’ secondo quello che c’è.

Qui propongo la versione a base di zucchine, saltate velocemente in padella e profumate con un po’ di menta. Infine, una manciata di pinoli per non perdere la sensazione del croccante.

La mia ricetta è su Non Sprecare

 

Non Sprecare: Pasta con zucchine, pinoli e semi di finocchio


Pasta con zucchine chiare, pinoli e semi di finocchio
Pasta con zucchine, pinoli e semi di finocchio

Non è sempre semplice trovare le zucchine chiare, ma la loro dolcezza è indispensabile per preparare questa pasta così profumata.

Si può proporre calda o fredda, quindi in queste giornate metereologicamente ballerine, che oggi si suda e domani si gela (quasi …), di sicuro non sbagliate. Ed è pure vegana!

La mia ricetta è su Non Sprecare, e buon appetito!

Paola

Insalata di pesche noci e cipolle rosse di Tropea


Insalata di fine estate
Pesche noci e cipolle rosse di Tropea

Non è nuova questa ricetta, l’ho già proposta, ma la trovo così buona, e ha sempre un così grande successo, che la riscrivo volentieri, per chi se la fosse persa in passato, e per chi magari non la ricorda più.

E si fa in un attimo.

Gli ingredienti:

• 4 pesche noci
• 2 piccole cipolle di Tropea
• 4 cucchiai di olio evo
• Pochissimo sale

Tempo di preparazione. 10 minuti con un po’ di anticipo.

Il procedimento è intuitivo, perchè si tratta semplicemente di lavate bene le pesche e tagliarle a fettine, sbucciare le cipolle e tagliarle a fettine, e mescolare tutto insieme in un’insalatiera con un filo di olio evo leggero.

Altamente raccomandata per gusto, freschezza e originalità

Henry Matisse, Les oignons roses
Henry Matisse, Les oignons roses

 

 

Non Sprecare: Torta al cioccolato vegana (all’acqua)


Volete una bella fetta di torta al cioccolato leggera come una nuvola?

Provate questa ricetta: acqua, pochissimo olio e buon cioccolato. Piace molto a tutti (non solo ai vegani) ed è veramente digeribile, adatta alle merende estive.

Leggete la mia ricetta su Non Sprecare

Non Sprecare: Baci di dama salati


Baci di dama salati: un’idea originale, un antipasto che si prepara in pochi minuti, e piace a tutti perchè permette numerose varianti … anche con quanto c’è a disposizione.

Trovate la mia ricetta su Non Sprecare

Non Sprecare: la Focaccia con la salvia


focaccia con la salvia
Focaccia morbida con la salvia, ricetta ligure

Chi frequenta casa mia sa che questa focaccia è uno dei miei piatti preferiti, ed è uno dei piatti preferiti anche dei miei ospiti, perchè ogni volta va a ruba

Provate a farla, è semplicissima. Seguite la mia ricetta su Non Sprecare

non sprecare