Camilla e Luca, ovvero i Bella Dentro


Vi avevo già parlato di BellaDentro, al secolo Camilla e Luca, i due giovanissimi, coraggiosi imprenditori che, poco più di un anno fa, hanno deciso di abbandonare i loro “impieghi sicuri e a tempo pieno” per diventare, come si definiscono loro stessi “fruttaroli”.

La passione di Camilla e Luca va tutta a quella frutta e verdura Bella Dentro, ovvero considerata inadeguata per gli standard di mercati e supermercati e destinata a essere buttata via (!).

Questi prodotti belli, bellissimi, che hanno l’unica colpa di essere un po’ troppo grandi, o un po’ troppo piccoli, o con qualche innocuo segnetto di troppo, sono amorevolmente raccolti dai nostri e proposti a prezzi super convenienti.

Bene, in questo anno Bella Dentro è cresciuta molto, così come l’entusiasmo di Camilla e Luca, sempre più attivi nel diffondere quanto sia importante imparare ad apprezzare quello che ancora in troppi considerano scarto. E sapete in un anno quanti chili di frutta hanno “salvato”?

Vi suggerisco la lettura attenta del loro Blog, dove sono raccontate curiosità e iniziative, numeri e ricerche, e i progetti di sostenibilità ai quali partecipano o danno il loro appoggio.

Ma Camilla e Luca sono attenti anche allo spreco domestico, quello che qui più ci interessa, e infatti propongono tante preziose ricette per non sprecare più niente delle verdure che comperiamo, ricette che non vedo l’ora di provare.

Sarebbe bello che ci fosse un Bella Dentro in ogni città … spargete la voce!

Intanto loro sono a Milano, guardatevi in giro ….

 

Il Gusto di non Sprecare – Bella Dentro


Camilla e Luca

Ci sono due ragazzi, a Milano, due ragazzi belli dentro e anche fuori, che si sono inventati un’attività semplice ma rivoluzionaria: vendere quei prodotti (frutta e verdura) che non sono graditi nella distribuzione tradizionale perché non in linea con i parametri estetici richiesti.

Sembra impossibile, ma quello che troviamo sui banchi di mercati e supermercati deve rispondere a dimensioni e colori ben precisi, altrimenti, evidentemente, non si vende.

Invece Camilla e Luca, compagni sul lavoro e nella vita, hanno capito che un simile spreco solo estetico non può essere tollerato, e così, con la loro Ape, portano in giro questi prodotti belli dentro, e li propongono a prezzi competitivi.

Figuratevi se potevo non sposare questa idea stupendamente antispreco!

La spesa Bella Dentro

Sono andata a trovarli, ho comperato porri (troppo grandi) e arance (troppo piccole), tutto delizioso!

Mi sono fatta raccontare un pochino della loro storia di giovani imprenditori che, con un investimento contenuto, sono riusciti a dare forma a un progetto che è business e sostenibilità insieme.

Loro sono a Milano, e se li contattate potrete prenotare la vostra spesa nel punto di ritiro più comodo.

www.belladentro.org
info@belladentro.org 

Io, ormai, sono cliente fissa del giovedì.

E ricordatevi: le dimensioni non contano!

 

 

 

 

 

 

 

 

acquistatelo qui