Buoni Propositi per l’Anno Nuovo


buon 2020, happy new year, no waste

Dal blog Zero-Waste Chef, un articolo simpaticissimo per impostare da subito un nuovo anno all’insegna delle ottime intenzioni

Cercando su Google, queste famose “buone intenzioni” in genere sono:
1. mangiare in modo più sano (o mettersi a dieta)
2. smettere di fumare
3. risparmiare un po’ di soldi
4. imparare qualcosa di nuovo
5. passare più tempo in famiglia
6. visitare nuovi paesi
7. ridurre lo stress
8. fare un po’ di volontariato
9. bere meno alcol

Bene, c’è un’intenzione che le raccoglie tutte: non sprecare!

1 – Volete mangiare in modo più sano, e perdere peso? Qualunque dietologo vi dirà di mangiare più verdura. E mangiare più verdura vuol dire pulirne molta di più, rendersi conto di quanta se ne spreca, e automaticamente vi verrà voglia di contenere tutto quel bendidio che avete pagato e che, ora, non vi rassegnate a buttare nella spazzatura
2 – Se pensate di smettere di fumare, pensate anche a quanti rifiuti (pacchetti di sigarette, filtri, rivestimenti in plastica) potreste evitare di gettare nell’ambiente
3 – Risparmiare soldi. E va beh, questa è facile, se non sprecate risparmiate soldi per forza!
4 – Potete volete imparare qualcosa di nuovo, oltre al cinese o al portoghese, potete pensare di apprendere come cucinare con poco o niente sprechi, come rivalutare gli avanzi, come conservare perfettamente. Avreste già un libro di testo, il mio 😉
5 –  Ridurre gli sprechi è un modo di prendersi cura della propria famiglia. Se non più tempo insieme, almeno un tempo di maggiore qualità
6 –  La curiosità verso il mondo è tanta, ma siete sicuri di conoscere bene i posti più vicini, raggiungibili magari con il treno, meno inquinante dell’aereo? New York è un unicum, ma lo è anche Firenze (e non basta una settimana per visitarla bene)
7 –  La soddisfazione di non sprecare, di risparmiare vi renderà più felici e, di conseguenza, meno stressati
8 –  Il volontariato va bene tutto
9 –  L’alcool è l’apoteosi dello spreco: calorie vuote. Un buon, anzi un ottimo vino è di grande soddisfazione, ma meglio bere poco e molto bene, che molto e basta.

Visto? Un’unica buona intenzione, e un ritorno moltiplicato per nove!

Ancora Buon Anno Nuovo, amici carissimi!

Pubblicato da

Paola Bortolani

Un altro blog di cucina?! Sì, ma non come tutti gli altri, perchè qui l'ingrediente principale è l'avanzo, lo scarto, l'esubero. Ricette e consigli, tanti consigli, per contenere al massimo lo spreco del cibo e per recuperare quello che avanza con originalità ed eleganza

8 pensieri su “Buoni Propositi per l’Anno Nuovo”

I commenti sono molto graditi. Se ha i voglia, lascia la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.