Non Sprecare: Zuppa di fave con il miele


zuppa di fave con il miele

Ora che incomincia il freddo, volete assaggiare una zuppa un po’ insolita, ingentilita (ma non dolcificata) dall’aggiunta del miele?

Quest’ultimo è, infatti, un ottimo alleato contro i disturbi della stagione piovosa e fresca a cui andiamo incontro.

I mieli hanno sapori molto diversi secondo il fiore di provenienza, ed è importante scegliere quello giusto da abbinare.

Non avete il miele di girasole? Potete sostituirlo con quello di trifoglio, o di melata di bosco. Vi sembrano insoliti? Beh, allora approfittate dell’occasione per conoscerli meglio. Ve ne parlerò presto.

Se intanto siete curiosi di assaggiare questa zuppa (da fare anche con le fave secche, in mancanza di quelle fresche o congelate), trovate la mia ricetta su Non Sprecare

Pubblicato da

Paola Bortolani

Un altro blog di cucina?! Sì, ma non come tutti gli altri, perchè qui l'ingrediente principale è l'avanzo, lo scarto, l'esubero. Ricette e consigli, tanti consigli, per contenere al massimo lo spreco del cibo e per recuperare quello che avanza con originalità ed eleganza

4 pensieri su “Non Sprecare: Zuppa di fave con il miele”

I commenti sono molto graditi. Se ha i voglia, lascia la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.