Non Sprecare: La conserva di pomodoro


 

La conserva di pomodoro fresco
La conserva di pomodoro

E’ arrivato il momento! Chi fa la conserva di pomodoro?

Io la faccio ogni anno, nella mia piccola cucina, e ormai sono talmente organizzata che non sporco quasi nulla in giro (quest’anno, solo due schizzi di salsa sulle tende … 😉

Certo, ci vuole un po’ di tempo, ma vi portate dietro per tutto l’inverno il sapore pieno del pomodoro fresco!

Vi lascio la mia ricetta per Non Sprecare, ricetta che, mi dicono, non si discosta di molto da quella tradizionale del nostro sud. Sono soddisfazioni!

Pubblicato da

Paola Bortolani

Un altro blog di cucina?! Sì, ma non come tutti gli altri, perchè qui l'ingrediente principale è l'avanzo, lo scarto, l'esubero. Ricette e consigli, tanti consigli, per contenere al massimo lo spreco del cibo e per recuperare quello che avanza con originalità ed eleganza

16 pensieri su “Non Sprecare: La conserva di pomodoro”

      1. Well, this is not an easy question, it depends on the Region. Because there is not an italian cuisine, but several, different regional cuisines. So, pasta can be made with flour and aggs or flour and water. For the filling you can choose: spinach (or other local herbs) and ricotta (a soft, fresj cheese), chopped meat with flavours, fish (seabass, sea bream). That’s all tradition. If you want, I can send you the complete recipe for what you prefer. With plasure 🙂 Thank you for your interest

        Piace a 1 persona

Rispondi a Paola Bortolani Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.