Tortine alle noci


Se come me amate i dolci un po’ rustici, adatti per la prima colazione, gustosi ma non esageratamente zuccherati, provate a fare queste tortine alle noci. Io mi sono ispirata a una ricetta de La cucina di Suor Germana, una raccolta che mi sento di consigliare, e le ho trovate ottime.

Ingredienti per 12 tortine:

  • 150 grammi di farina 0
  • 70 grammi di burro
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di zucchero (se vi sembra poco, potete aumentare un po’)
  • 1 manciata di gherigli di noci tritati grossolanamente
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 tazzina da caffè di vino bianco
  • ½ bustina di lievito vanigliato per dolci
  • Zucchero a velo

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

 

Ho sciolto lo zafferano nel vino

Ho pesato il burro e l’ho fatto ammorbidire nel microonde, l’ho trasferito nella ciotola dell’impastatrice dove avevo inserito la frusta per montare. Ho aggiunto i tuorli, lo zucchero, le noci tritate, la farina, lo zafferano, gli albumi montati a parte a neve ben ferma, e infine il lievito.

Ho acceso il forno statico a 180 gradi

Ho suddiviso l’impasto in 12 formine in silicone, riempiendole solo a metà, le ho trasferite nel forno ormai caldo e le ho lasciate lì, indisturbate, finché non le ho viste belle gonfie e dorate.

Ho fatto la prova stecchino, uscito asciutto.

Ho lasciato nel forno spento ancora qualche minuto, quindi le ho estratte e le ho lasciate raffreddare bene prima di sformarle e cospargerle di zucchero a velo.

La farina non raffinatissima, le noci, la quantità di zucchero limitata danno a queste tortine un sapore lievemente rustico, che a me è piaciuto moltissimo.

Sono ottime per la prima colazione o per la merenda del pomeriggio, con una bella tazza di tè, e si conservano, riparate dall’aria, per tre o quattro giorni.

23 pensieri su “Tortine alle noci

  1. Buone! Devo farle.
    Ti faccio una domanda un po’ “così”, i tortini una volta fatti non riesco a mangiarli tutti quindi qualcuno devo conservarlo, non ho mai capito se bisogna conservarli nel forno freddo chiusi in un recipiente di vetro o di plastica, se metterli sotto vuoto o lasciarli in un sacchetto di carta fuori il frigo o dentro il frigo, perché il giorno dopo sono inevitabilmente più spugnosi e poco invitanti. Mi sai consigliare? Grazie.

    Piace a 2 people

I commenti sono molto graditi. Se ha i voglia, lascia la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.