Insalata di Natale


insalata di Natale

Qual è la ricetta che, per me, “fa più Natale”? Ce ne sono tante, alcune legate alla tradizione della mia famiglia, altre imparate via via e che mi piace riproporre, se non proprio il giorno di Natale, durante le feste. Ma questa bellissima insalata è la ricetta che io scelgo di preparare appena si comincia a respirare l’aria del Natale: fin dai primi giorni di dicembre, quando scelgo le prime decorazioni e mi lascio tentare da una Stella di Natale in vaso, gli amici che passano a trovarmi possono contare su questa deliziosa insalata dai colori inconfondibili.  Si prepara semplicemente mescolando insieme soncino (o valeriana, o sarzetto, o graselli, come la chiamate voi, è sempre la stessa insalata) con i chicchi di un melograno, che sgranerete con pazienza, e gherigli di noci, che con altrettanta pazienza sguscerete. Il tutto condito solo con pochissimo olio.

Guardatela: non è stupenda? Ci sono i colori del Natale, ci sono i chicchi del melograno beneauguranti, ed è un piacere mangiarla per quanto è croccante.

Servitela come contorno, se volete, ma se la preparate a inizio pasto in piccole ciotole individuali, diventerà parte della decorazione natalizia della tavola.

Con questa ricetta partecipo al contest Raccontami il Tuo Natale in una Ricetta di Tortedinuvole

 

Pubblicato da

Paola Bortolani

Un altro blog di cucina?! Sì, ma non come tutti gli altri, perchè qui l'ingrediente principale è l'avanzo, lo scarto, l'esubero. Ricette e consigli, tanti consigli, per contenere al massimo lo spreco del cibo e per recuperare quello che avanza con originalità ed eleganza

5 pensieri su “Insalata di Natale”

  1. Grazie mille!!!:) è perfetta ed oltretutto mi hai dato una fantastica idea! ma lo confesso….questo contest è anche un po’ per questo 🙂
    Adesso pubblico la foto su FB, ti ricordo che la foto dell’album più votata si aggiudicherà un premio!:) Grazie d’aver partecipato!

    Mi piace

  2. Ciao. Ne ho fatta una simile al cenone dell’anno scorso, se la ricordano ancora tutti per il condimento che non posso che suggerirti: l’olio, un pizzico di sale e succo di melograno (lo puoi spremere in uno spremiagrumi)
    Pensa che per me fu un ripiego perché ero senza aceto ma tutti fecero la scarpetta nel sughino dell’insalata!
    😉

    Mi piace

I commenti sono molto graditi. Se ha i voglia, lascia la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.