Torta di riso e verdura


torta di riso e zucchine

Ecco un piatto, secondo me, furbissimo: la presenza del riso lo rende adatto come primo, le verdure sono un passpartout durante tutto il pasto, è leggero e digeribile e il suo gusto dolce lo rende gradito a tutti, anche i bambini.

Gli ingredienti per una teglia rettangolare di cm. 20×30 circa:

  • 1 kg. zucchine (è indispensabile trovare quelle chiare e saporite, da evitare la qualità scura e acquosa che potrebbe dare un gusto amarognolo)
  • 1 hg.  di riso
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 cipolla
  • 3 uova
  • 1 grosso pizzico di maggiorana (fresca e profumata, altrimenti secca)
  • 3 cucchiai pangrattato
  • 3 cucchiai parmigiano
  • 3 cucchiai d’olio evo
  • Sale

Tempo di preparazione: 45 minuti

Tempo di cottura: 30-40 minuti

Prima di tutto pulite le zucchine, ovvero spuntatele e lavatele bene, tagliatele grossolanamente a pezzi e lessatele in acqua leggermente salata. Contemporaneamente cuocete il riso nel latte e altrettanta acqua, con pochissimo sale, finchè non avrà assorbito tutto il liquido.  Scolate le zucchine ben cotte e lasciatele un momento a raffreddare.

Accendete il forno a 200°, e cominciate a far soffriggere nell’olio , e in un tegame ben capiente, la cipolla tritata. Qui vale la solita regola, più lungo e lento è il soffritto (allungato con acqua) e meglio risulta il piatto, ma si fa come si può. Aggiungete alla cipolla rosolata le zucchine, che schiaccerete un po’ per disfarle, e fatele insaporire bene. E’ il momento di assemblare tutto: unite il riso, la maggiorana, le uova, il parmigiano e mescolate bene per amalgamare. Passate tutto nella teglia leggermente unta, spolverate con il pangrattato e cuocete in forno per circa mezz’ora, controllando che la superficie diventi bella gratinata.

Strategie: come dicevo, questo piatto è un vero jolly, da servire in qualunque momento del pasto (primo, secondo, piatto di mezzo), perfetto per il take away .

Zucchine e riso si possono preparare in anticipo, anche di un giorno: in questo caso lasciate il riso leggermente più morbido.

Non è adatto ad essere surgelato, ma si conserva perfettamente in frigo per più giorni.

Variazioni sul tema: Oltre alla versione con le zucchine, potete usare  erbette, fagiolini o carciofi, secondo il gusto personale e la disponibilità. Le zucchine sono più veloci perché, una volta lessate, si possono semplicemente schiacciare; le erbette vanno un po’ tritate, i fagiolini tagliati a piccoli pezzi, i carciofi affettati.

Vino: Friulano (Friuli dei Colli Orientali)

La pianta del riso

pianta del riso

Pubblicato da

Paola Bortolani

Un altro blog di cucina?! Sì, ma non come tutti gli altri, perchè qui l'ingrediente principale è l'avanzo, lo scarto, l'esubero. Ricette e consigli, tanti consigli, per contenere al massimo lo spreco del cibo e per recuperare quello che avanza con originalità ed eleganza

6 pensieri su “Torta di riso e verdura”

I commenti sono molto graditi. Se ha i voglia, lascia la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.